Newsletter

Italiano Inglese

* Campi obbligatori

Pane Nostrum

02.09.2013

Finis Africae Abituati a vederlo nei grandi cesti e negli scaffali di legno alle spalle del fornaio, il pane dorato e croccante, morbido, lungo, rotondo, a rosetta, con cereali, integrale e in tutte le sue mille coniugazioni nasce dopo una lunga notte di lavorazione.

Quattro giorni di fragranze e ritualità con Pane Nostrum che torna dal 19 al 22 settembre a Senigallia. Ci saranno numerosi forni a cielo aperto e panificatori in piazza all'opera davanti al pubblico. Sarà inoltre possibile partecipare ai corsi gratuiti di panificazione per adulti e bambini. Un evento per andare alla scoperta delle tradizioni del pane di Trentino Alto Adige, Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Calabria, Sicilia, Germania e Francia. A fare gli onori di casa le Marche con panificatori locali. Tra gli ospiti anche l'Associazione pizzaioli marchigiani che proporrà la pizza a Km 0. A corredo dell'evento il mercato dei prodotti della buona terra, con il biologico di eccellenza.

Il tema di questa 13ma edizione sarà "Dalla terra alla tavola: viaggio delle buone sementi per un pane di qualità". Pane Nostrum è un evento che vuole e continua a promuovere il territorio, con i suoi migliori prodotti agricoli ed i giacimenti enogastronomici che fanno la qualità del cibo, in particolare quello marchigiano legato alla filiera e quello made in Italy.

Pane Nostrum è una manifestazione del comune di Senigallia, Confcommercio e C.I.A. della provincia di Ancona, realizzata in collaborazione con Camera di Commercio di Ancona, Provincia di Ancona Assessorato all'Agricoltura, Regione Marche Assessorato Agricoltura.