Newsletter

Italiano Inglese

* Campi obbligatori

"Siete DAVVERO magnifici!"

13.11.2012

Finis Africae

Mail degli sposi del 09.10.2012

"Ciao Roberto,

siamo Ilaria e Simone, gli sposi del 9 giugno di quest'anno. Volevamo ringraziarti per tutto quello che hai e avete fatto per noi in quel magnifico giorno che possiamo definire tale anche per il vostro contributo. Siete stati impeccabili! 
Stai pur tranquillo che consiglierò il Finis a chiunque e sopratutto ti porto i complimenti di amici e parenti sia per la location che per il cibo. Siete DAVVERO magnifici!! 
Complimenti a tutto lo staff , ma soprattutto a te che sei stato sempre presente, preciso e impeccabile: hai saputo rispondere a qualsiasi esigenza al meglio. Non potevamo chiedere di più! 
Un forte abbraccio di sincero affetto. "
Ilaria e Simone Spadari

Risposta del Direttore del Finis Africae

"Cara Ilaria, Caro Simone,
scusate se vi ho fatto attendere nella risposta ma certe cose mi piace farle con calma.
Io non so davvero come ringraziarvi. 
Che gli sposi ci salutino e ci ringrazino succede spesso ma che ciò avvenga a distanza di 4 mesi è quanto di più gratificante si possa avere sia a livello umano che professionale.
Credetemi, realizzare un matrimonio è un grande sforzo soprattutto a livello organizzativo ma ciò che più pesa è l’assoluta consapevolezza che non vi saranno repliche. 
Dire a due ragazzi in fase di primo colloquio che l’intento è quello di realizzare il sogno che hanno in testa è facile. Far sì che ciò avvenga è tutt’altra cosa.
E scusate, quindi, se mi sono commosso nel leggere le vostre righe ma credetemi il risultato non è mai scontato e leggervi è stato emozionante tanto quanto accompagnarvi.
In un momento come questo, dove tutti sappiamo le difficoltà che la nostra economia sta attraversando, le vostre parole ci danno forza a tenere duro e continuare a puntare su una qualità crescente.
Vi chiedo, infine, la possibilità di pubblicare questa mail. La vostra testimonianza è la miglior pubblicità che possiamo avere.
Un'ultima considerazione tutta personale. Io ce la metto tutta ma credetemi il nostro successo è frutto di tutte le persone con cui ho l’immenso onore di lavorare e che, nonostante il mio carattere continuano a volermi bene. Il 9 giugno non lo ricordereste così senza una Pamela che organizza ogni minimo dettaglio, una Francesca che si occupa di telefonare a destra e manca, una Dania che legge e rilegge e rilegge ancora la vostra pratica, un Michele che dirige una cucina come davvero fosse un’orchestra mantenendo un morale davvero invidiabile, un Luca e un Valentino che preparano la sala, i giardini, la piscina, la zona degli ulivi, una Gianna ed una Elena che puliscono vetri, specchi, tolgono ragnatele, lucidano foglie e non si stancano mai di farlo… ecco. Queste persone assieme a tutti gli aiuti che arrivano in supporto compongono le pareti portanti del nostro successo. A loro è giusto dedicare il vostro grazie.
 
Contraccambio il vostro abbraccio con uno ancora più forte che possa accompagnarvi nel più impegnativo dei cammini umani.
Con sincera e profonda gratitudine. "
Roberto